Scopri come Predix.it incrementa le vendite del tuo e-commerce


Una e-commerce, per sopravvivere, deve fare profitto si sa, ma molto spesso si trascura il fatto che il bacino di utenti che acquista dal proprio sito non è composto soltanto da quelli nuovi. A rivestire una certa importanza sono anche quelli vecchi.


Sono diverse le strategie a cui è possibile ricorrere per fidelizzare i propri clienti:

  1. Coupon: il cliente riceve un coupon dal valore percentuale una volta portato a termine un acquisto e che può utilizzare per concluderne uno nuovo. Il coupon, in genere, ha una validità breve e questo genera urgenza nell’effettuare una nuova spesa;

  2. Promozioni: raggiunta una certa somma, il consumatore può sottrarre alla sua spesa un importo stabilito anche sulla base della frequenza con la quale la effettua;

  3. Gadget: dare un regalo al cliente ogni qual volta effettua una spesa che raggiunge una certa soglia, è un buon modo per premiare la sua fedeltà oltre a portarlo ad un nuovo acquisto;

  4. Spedizione gratuita del prodotto: non includere le spese di trasporto della merce nella spesa finale del consumatore comporta un aumento del tasso di conversione.


Predix.it mette a disposizione un’area di Shopping Experience che permette ad una e-commerce di conoscere la propria clientela. Lo fa segmentandola in tre importanti aree di utenti:


1) Clienti da premiare:





Chi compra di più

a) Occasional buyer: utenti che hanno effettuato almeno un acquisto nel periodo; b) Frequent buyer: utenti che hanno effettuato almeno tre acquisti nel periodo; c) Hero buyer: utenti che hanno effettuato almeno cinque acquisti nel periodo;

Chi spende di più

a) Silver buyer: utenti che hanno speso meno del valore meno dell’ordine; b) Gold buyer: utenti che hanno speso fino al 30% in più rispetto al valore medio dell’ordine; c) Platinum buyer: utenti che hanno speso più del 30% in più rispetto al valore medio dell’ordine.

2) Clienti da motivare:



a) Cart abandonment (1day): utenti che hanno abbandonato il carrello un giorno fa; b) Cart abandonment (3 days): utenti che hanno abbandonato il carrello tre giorni fa; c) Cart abandonment (7 days): utenti che hanno abbandonato il carrello una settimana fa.


3) Clienti da recuperare:



a) Non ha più acquistato: utenti senza attività di acquisto nel periodo; b) Non ha più fatto checkout: utenti senza checkout nel periodo; c) Non ha più aggiunto al carrello: utenti senza carrelli nel periodo.


Questi sono solo alcuni dei 54 e oltre cluster che Predix.it mette a disposizione su cui l’e-commerce può decidere di creare delle azioni dedicate.



Scopri la nostra soluzione. Registrati gratis o contattaci


0 visualizzazioni
  • Amazon Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram
  • YouTube Social  Icon

© 2018 proudly created by Predix.it (Partita Iva 09139100961)
le nostre Condizioni d'uso Informativa sulla privacy